Pagine

mercoledì 1 dicembre 2010

CROSTATA DI MELE E ROBIOLA
Scrutando il frigorifero mi sono imbattuta in una piccola robiola che, stava tutta sola fra altri formaggi e mi sono detta perchè non fare una torta.
Detto fatto .............


INGREDIENTI PER LA BASE:

150 gr. di farina per dolci
50 gr. fecola di patate
50 gr. di farina di farro
100 gr. di burro temperatura ambiente
2 uova
40 gr. di zucchero
sale

IGREDIENTI PER LA CREMA:

100 gr. di farina manitoba
1 robiolina
1 uovo
80 gr. di zucchero a velo
30 gr. di burro
cannella (secondo gusto)
latte q.b.
2 cucchiai di grappa
2 mele (io uso le fuji)

PREPARAZIONE

Impastare tutti gli ingredienti per formare la pasta frolla della torta, stenderla su carta da forno in una tortiera, (le dimensioni dipendono da che altezza volete la base).



Successivamente formare la crema impastando la farina il tuorlo la cannella la robiola i due cucchiai di grappa il burro e il latte.
In seguito montare a neve ferma l'albume e aggiungerlo alla crema, facendo attenzione a non smontarlo.





Stendere sulla base le fettine di mela.













E infine distribuire la crema, facendo in modo di coprire le fettine di mela.






Infornare a 180° per 45 minuti circa.













Fare raffreddare la torta .......................















........................... e cospargere con zucchero a velo.



















Vi assicuro che anche calda .................
Questo è quanto.

13 commenti:

  1. Robiola in una torta di mele? Sai che non l'avrei mai pensato! Non mi sembra per niente male e poi alla torta di mele non si può resistere!!!!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. dev'essere buonissima!!mi piace molto questo formaggio..ciao e buona giornata

    RispondiElimina
  3. Stupendo passo passo nella meraviglia del sapore. Ottima proposta.
    Ti volevo anche comunicare che mi sono spostata, il link nuovo è:

    diariodicucina.blogspot.com spero proprio di ritrovarti presto nella mia nuova "cucina" ^_^

    Baci e buona giornata

    RispondiElimina
  4. Ottima idea,deve essere una vera delizia
    ciao Imperatice

    RispondiElimina
  5. Mamma che buona, te la copio.
    Grazie per essere passata dal mio blog e per esserti segnalata come sostenitrice, ora ricambio la cortesia.
    In questo momento ho poco tempo però ho visto che il tuo blog ha delle ricette interessanti che possono piacere agli Orsi miei.
    Mandi

    RispondiElimina
  6. Robiola e mele...un'idea di ripieno che mi piace molto !
    Complimenti per il blog!
    ciao ..a presto!

    RispondiElimina
  7. Ciao, grazie per il supporto, ho cliccato il tuo avatar e sono arrivata qui :-)
    Interessante mettere le mele con la robiola... ma per me qui in Nuova Zelanda questo formaggio e' un lusso... cioe'... non si trova proprio, come lo stracchino e altri formaggi freschi, e quando un importatore ne porta un pezzetto e' troppo prezioso per cucinarlo e si mangia cosi', leccandosi le dita!

    Dovro' aspettare di tornare in Italia per provare la tua torta!

    ciao
    Alessandra

    RispondiElimina
  8. Deve essere buonissima e poi le ricette svuota frigo hanno un gran valore!
    Baci

    RispondiElimina
  9. Originalissima questa torta con la robiola e le mele. Certamente da provare.
    Grazie anche di essere passata da me, ricambio volentieri la cotesia.
    Un bacione

    RispondiElimina
  10. Ciao molto bella questa torta e molto originale, mi da l'idea che sia buonissima. Complimenti per il tuo blog, molto carino ed essenziale. Ti seguiamo, ciao da Simona e Claudia

    RispondiElimina
  11. una torta deliziosa e particolare per gli ingredienti diversi dal solito.me la segno e la provo appena possibile.Grazie e una felice serata

    RispondiElimina
  12. ma dai è favolosa questa crostata!!la segno! appena riesco la faccio! complimenti!

    RispondiElimina

I commenti sia positivi che negativi sono sempre ben accetti